Blog

Latest News
Dream Team 3×3 del 2020

Dream Team 3×3 del 2020

Ecco i migliori giocatori, il dream team 3×3 del 2020

JEDDAH (Arabia Saudita) – Dopo gli eventi Masters a Debrecen, Doha e Jeddah, siamo stati dotati di azione 3×3 per tutta la stagione. Ecco i primi quattro giocatori che ci hanno stupito, in base al valore del giocatore, della stagione del World Tour 2020.

Promemoria: il valore del giocatore viene misurato come segue: valore di tiro + colpi bloccati + assist chiave + battitori cicalino – fatturati + (rimbalzi / 2).

Ignas Vaitkus (Utena  Uniclub ) * – 7,8 P-VAL a partita

Vaitkus è stata una delle forze più costanti nel 3×3 quest’anno, guadagnandosi posti nel Doha Dream Team 3×3 dopo essere stata inclusa nel World Tour Return Dream Team.

Non c’è davvero nessuna debolezza nel gioco dell’uomo. Il ragazzo può sparare (40% da dietro l’arco), ha un primo passo assassino (3a unità) e ha un sacco di mosse, più grande di uno zaino di quinta elementare.

In questa stagione, è arrivato tra i primi 5 nelle seguenti categorie: punti a partita, efficienza di tiro, valore di tiro a partita, highlights, doppi 5 e drive. Ha fatto tutto questo in sole 13 partite.

Utena  Uniclub è entrato  in scena quest’anno, con Vaitkus al centro dell’attacco, conquistando due terzi posti e un secondo posto al Debrecen Masters. Potrebbe non guadagnare l’MVP della stagione, ma finisce la stagione come forse il giocatore più prezioso, per partita al World Tour 2020 e un nome da tenere d’occhio in futuro.

Joey King (NY Harlem) – 6,7 P-VAL a partita

L’uomo è stato soldi da quando si è unito a NY Harlem e ha portato la sua borsa piena al World Tour 2020. In quattro eventi Masters, King ha guidato il field in punti a partita (7,6) e valore di tiro a partita (5,3), mettendo in mostra il suo grande abilità ed efficienza del punteggio di gioco.

La cosa impressionante di King è che non manca. Il ragazzo ha sparato un folle 67% dall’interno dell’arco (6 ° totale) e il 90% dalla linea di tiro libero! 

Se ignoriamo Ivan Popovic (Ub, SRB) che ha fatto tutti gli 11 tiri liberi quest’anno, è stato il miglior tiratore dalla lunetta. Non quello che ti aspetti da un grande uomo di 2,06 m (6 piedi e 9 pollici).

Una volta che il grande uomo è salito sul blocco, la sua abilità e capacità di rifinitura hanno mostrato perché è uno dei migliori del gioco. Il momento clou della sua stagione potrebbe essere stato il suo Tissot Buzzer Beater contro Novi Sad a Debrecen.

Westher Molteni (Lausanne Katapult ) – 6,6 P-VAL a partita

Il Losanna ha avuto un sistema offensivo equilibrato nel 2020, con Westher Molteni a guidare la squadra (58 punti), seguito da Gilles Martin (51 punti) e Marco Lehmann (49 punti). Il punto in cui Molteni si separò era sul lato difensivo.

Non volevi incontrare “King Wes” sul bordo, perché lo avrebbe rimandato indietro come un pasto cattivo. È arrivato secondo in blocchi (12) e rimbalzi a partita (5.1), inclusi 23 tabelloni offensivi. Il Losanna potrebbe non aver avuto la stagione 2020 che avrebbe voluto, ma Molteni è stato ancora una volta fantastico su entrambi i lati della palla.

Nauris Miezis (Riga) 6,5 P-VAL a partita

L’MVP finale di Doha Masters e Jeddah è un membro ovvio di questa lista, guidando il tour quest’anno in termini di Player Value totale (143,3).

Le sue statistiche di punta sono impressionanti. “Robin” è arrivato secondo in totale punti e quarto in valore di tiro, segnando in vari modi. 

La parte del suo gioco che lo distingue è la sua regia. È arrivato primo negli highlights (schiacciate + blocchi + assist chiave + buzzer-beater), 20 in più del miglior giocatore successivo, sostenuto dai suoi 44 assist chiave.

Anche se solo una piccola parte delle sue statistiche, Miezis ha colpito tre Tissot Buzzer Beaters, incluso il vincitore della finale del World Tour, per portare Riga in questa stagione al loro primo titolo.

Scopri le altre News sul mondo Street Basket qui

Related Posts